i
i
i

giovedì 12 maggio 2011

CAGLIARI 1943 - LA GUERRA DENTRO CASA

SOURCE: Comunicato Stampa

Nel 1258 i pisani distrussero Santa Igia, l'antica città di Cagliari. Come si usava allora, gettarono sul terreno un'infinità di sale affinché  non restasse e non ricrescesse niente. Quasi 700 anni dopo, il 13 maggio del 1943, Cagliari, per la seconda volta, fu quasi completamente rasa al suolo dai bombardamenti americani. Stavolta bisogna fare in modo di ricordare.

con Rita Anedda, Clara Belfiori, Salvatore Cao, Alessandro Congeddu, Patrizia Congia, Riccarda Curreli, Albina Dessì, Paola Ferro, Antonella Matta, Carlo Onnis, Rosalba Palla, Angela Palmas, Serenella Palmas, Maria Antonietta Pinna, Susanna Pinna, Massimo Pisano, Rita Safina, Ines Sanna, Mariella Vella, Ida Ximenes


regia: Pierpaolo Piludu 
disegno luci: Giovanni Schirru
fonica: Emiliano Biffi, Giampietro Guttuso
realizzazioni scenografiche: Riccarda Curreli
realizzazione costumi: Albina Dessì
fotografo di scena e riprese video: Tonino Pisu
effetti audio: Giampietro Guttuso 


La poesia “Cagliari 28 febbraio 1943” è di Luigi Cioffi


Cagliari 1943, la guerra dentro casa è un progetto sui testimoni dei bombardamenti che il Cada Die Teatro ha realizzato in collaborazione con l’Università degli studi di Cagliari e con l’IRSE di Nuoro, con la direzione di Pierpaolo Piludu.


Sinora la ricerca ha dato vita a un video-archivio con un gran numero di testimonianze, a un breve documentario, “Sembrava di vivere in un film”, e a un laboratorio teatrale che si è concluso con uno spettacolo il cui testo è stato scritto con la collaborazione di tutti i partecipanti.


Cagliari - Teatro La Vetreria
Venerdì 13 maggio 2011 ore 21:00
Cagliari 1943: la guerra dentro casa

Nessun commento:

Contribuisci al dibattito in modo sereno e costruttivo.