i
i
i

lunedì 24 ottobre 2011

ZAMU: ELOGIO DELLA MAGIA

Nella nostra città ci sono giovani in grado da fare grandi cose, veri e propri esempi di eccellenza.
Molti di questi preparano la valigia e decidono di andare via dalla nostra isola. Cercano spazi e opportunità all'estero come è normale che sia, oppure rimangono e ci provano ugualmente.
Samuele Zucca, in arte Zamu, è uno di questi. È un pioniere, un avventuriero, che ha visto tanti suoi coetanei cazzeggiare e rimbalzare tra uno sbuffo e una lamentela per le poche opportunità e ha deciso di chiudersi nella sua stanza e di inventarsi una professione.

di Daniele Garzia

È diventato un illusionista.
Uno dei più bravi in Europa. Abbastanza bravo da prendersi un podio, la settimana scorsa, al festival internazionale di Abano Terme, uno dei più Importanti del vecchio continente.
Ora Zamu, che tra le altre cose è uno dei fondatori del Museo Nazionale di Magia, continua a studiare, a prepararsi, a perfezionare le sue tecniche per rendere ancora più incredibile il suo spettacolo. Ha deciso di rimanere, seppur con qualche difficoltà, per fare la sua parte per la sua città.

Contatti: e-mail - sito web


2 commenti:

  1. Bravissimo Zamu..ti ho visto a San Gavino proprio sabato scorso..continua a impegnare il tuo talento..W l'Italia..

    RispondiElimina

Contribuisci al dibattito in modo sereno e costruttivo.