i
i
i

mercoledì 1 maggio 2013

DAVID GROSSMAN E QUELLA BIDDA CHIAMATA CASTEDDU

Mentre quella bidda spèrdia* che risponde al nome di Cagliari, basandosi su premesse non corrispondenti al vero, si è infilata grottescamente nel dibattito surreale sull'opportunità o meno di assegnare la cittadinanza onoraria a uno scrittore e intellettuale di fama mondiale che, incidentalmente, è anche un cittadino israeliano che partecipa in modo costruttivo al dibattito politico e culturale del suo Paese, oggi la cittadina internazionale di Assisi (la grandezza di una città non la fanno certo l'estensione e/o il numero degli abitanti) conferisce la cittadinanza onoraria per la pace al Presidente della Repubblica israeliana Shimon Peres, già premio Nobel per la pace.

E sì che ci sarebbe da discutere...
La settimana scorsa Napoli ha conferito la cittadinanza onoraria ad Abu Mazen, Presidente dell'Autorità Nazionale Palestinese. E, anche in questo caso, sì che ci sarebbe da discutere... E infatti in entrambi i casi si è (giustamente) discusso, visto che si tratta di due uomini politici dalle scelte discutibili che, tra l'altro,  per Assisi e Napoli pare non abbiano fatto nulla di speciale.

E noi - che in altre occasioni abbiamo dimostrato di essere irrilevanti, ipocriti, annoiati e anche un po' stupidi esattamente come a Springfield - stiamo qui a menarcela per David Grossman che per Cagliari ha fatto pure troppo...

Ciucciatevi il calzino.

*paesino sperduto per chi non conosce il sardo


Nessun commento:

Contribuisci al dibattito in modo sereno e costruttivo.